printprintFacebook
Telegiornaliste Fans Forum
Forum ufficiale del settimanale Telegiornaliste
Buon compleanno a
New Thread
Reply
Previous page | 1 | Next page
Facebook   I legionari romani arrivarono in Cina?Last Update: 9/18/2006 8:46 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Email User Profile
Post: 5
Registered in: 9/14/2006
Gender: Male

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinaprincipiante.gif[/IMG]

9/14/2006 8:37 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

I DISCENDENTI DEI LEGIONARI DI CRASSO SI TROVEREBBERO ANCORA IN CINA


Tra i tanti misteri della storia uno ne emerge per le sue caratteristiche tutte particolari, relative ai presunti contatti diretti tra i due più grandi imperi della storia. Pur lontanissimi, e sebbene in contatto grazie al commercio e ai mercanti, sembrerebbe che tra Roma e la Cina venne casualmente a crearsi un legame talmente diretto che ancora oggi ne restano, in alcuni villaggi, i segni e l'eredità.

Il tutto prende inizio da una delle tante battaglie che le legioni romane combatterono contro i Parti. Nel 53 a.C. Licino Crasso partì alla volta dell'Oriente per ingaggiare uno scontro contro i Parti, nel tentativo di sbarazzarsi di questo scomodo nemico. Nonostante la superiorità numerica dei soldati romani (circa 45000), i Parti ebbero la meglio, e l'esercito venne sbaragliato dagli arcieri e dalla cavalleria dell'esercito orientale. Quando 33 anni dopo i Romani tornarono, vincitori, nel territorio dei Parti, chiesero a questi ultimi la restituzione dei prigionieri ancora in vita dell'esercito di Crasso. Soltanto pochi soldati furono ritrovati, e degli altri nessuno seppe dire quale ne fu la fine. La cosa venne ritenuta misteriosa, perché non potevano essere spariti nel nulla un gran numero di soldati romani (diverse migliaia, nonostante le perdite negli scontri, mancavano all'appello).

Negli anni 40 del XX secolo, alcuni studiosi stranieri scrissero un articolo in cui si accennava che la Cina era il paese che assegnava alla maggior parte degli insediamenti il nome del paese di origine degli immigranti. In Cina esisteva una località chiamata Lijian, nome legato all'origine dei suoi immigranti, e Lijian era il nome con cui i cinesi antichi denominavano l'Impero Romano.

Dalle ricerche si scoprì che Lijian venne menzionata per la prima volta su una carta topografica della dinastia occidentale Han nel 20 a.C., proprio lo stesso anno in cui l’impero romano chiese ai Parti di rimpatriare i propri prigionieri di guerra. Un ulteriore importante scoperta è stata quella relativa alle notizie contenute nella biografia di Chen Tang nella "Storia della dinastia occidentale Han" scritta da Ban Gu, storico della dinastia orientale Han (25 - 220). Secondo queste fonti, Gan Yanshou e Chen Fang, due generali delle truppe della dinastia occidentale Han stanziate nelle regioni occidentali cinesi nel 36 a.C., con oltre 40.000 soldati, guidarono una spedizione contro Zhizhi (oggi Dušanbe in Kazakistan). Lì scoprirono un forte esercito in una città circondata da enormi blocchi di legno. I soldati si disposero in formazione con i loro scudi circolari che ai soldati e agli osservatori cinesi sembravano scaglie di pesce. Soltanto le truppe romane costruivano fortezze con grossi blocchi di legno e combattevano in formazione a scaglie. Gli storici dai loro studi trassero la conclusione che questa insolita armata era costituita dai resti delle truppe romane sconfitte dai Parti. L’esercito Han assalì la città e conseguì la vittoria. Catturò oltre 1.500 soldati romani e li deportò in Cina. L’imperatore Yuandi ordinò di condurli nel distretto di Fanmu e di costruire un distretto separato col nome di Lijian. Nel 592 d.C., quando gli abitanti di Lijian erano da tempo integrati con i Cinesi Han, l’imperatore Wendi (581-618) della dinastia Sui emanò un editto con cui incorporava Lijian nel distretto di Fanmu. Sino ad allora e per 612 anni il distretto di Lijian era stato separato.
Altri rilievi confermarono la presunta origine romana dei villaggi del distretto di Lijian, rilievi sia archeologici, sia riferiti all'aspetto stesso degli abitanti della zona. Gli archeologi infatti, con grande sorpresa, scoprirono che molte persone mostravano tratti somatici mediterranei, come ad esempio naso adunco, orbite profonde, capelli biondi e ricci e statura alta e imponente. Il trentanovenne Song Guorong è uno di questi. È alto 1,82 metri ed ha un naso aquilino, occhi grandi e profondi come pure capelli biondi e ricci fino alle spalle. Dice che nel distretto ci sono almeno cento individui che gli somigliano. Un suo parente è più alto di lui ed ha occhi azzurri. Alcuni bambini del villaggio hanno pelle bianca e somigliano a bambini europei. Anche gli usi e costumi tipici di queste zone rimandano ad antiche abitudini in uso nell'Impero Romano. Il più interessante è il sacrificio dei buoi.

Insomma sembra esser stato svelato un mistero relativo alla scomparsa nel nulla di migliaia di legionari romani nel 53 a.C. circa, anno della sconfitta dell'esercito romano ad opera dei Parti, soldati che molto probabilmente, vistasi irrimediabilmente sbarrata la strada del ritorno, finirono per riparare in Cina e per fondersi con le popolazioni locali. Ancora una volta la storia di Roma finisce per stupire storici, archeologi e appassionati di antichità. Certo, nonostante le suggestioni e gli indizi che sembrerebbero avvalorare tutta l’ipotesi fin qui esposta, altri riscontri, secondo me, sono necessari. Riscontri soprattutto archeologici. Infatti non tutti sono d’accordo con questa ipotesi relativa alla possibile presenza in Cina, ancora oggi, dei discendenti dei legionari di Licinio Crasso.
9/14/2006 8:50 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

[SM=x44617]

Interessante, per chi ama la Roma Antica come me sarà curioso di avere ulteriori informazioni sull'articolo scritto.

[SM=x44619] [SM=x44617] [SM=x44618]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 56,725
Registered in: 7/30/2006
Gender: Male

STAFF TELEGIORNALISTE


[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinainnamoratopazzo.gif[/IMG]

Resp. Relazioni Esterne
con le telegiornaliste

Gran Capsatore del Forum
9/15/2006 12:00 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Veramente molto interessante [SM=x44604]
E' possibile che abbia sentito qualcosa di questa storia da qualche parte?


Se ancora si trovano di queste persone, con la tracciatura del DNA mi sembra che adesso riescano a capire cose fino a poco tempo fa impensabili.

__________________

Io non sono uno che fa fotografie.....sono uno che guarda


[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/1082039_peanuts infinito.jpg[/IMG]


email: forum@telegiornaliste.it
9/15/2006 6:51 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Molto interesting! [SM=x44604]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 4,361
Registered in: 3/4/2003
Gender: Male

Giuria Speciale


[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinainnamoratopazzo.gif[/IMG]

9/15/2006 8:37 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

io lessi una volta su un libro che alcuni emissari dell'imperatore Marco Aurelio giunsero fino in Cina

__________________

[IMG]http://files.splinder.com/7b8cabea26ec0c7c2a0b5dd737f042c1.jpeg[/IMG]
9/15/2006 9:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:

Scritto da: Giubo 15/09/2006 20.37
io lessi una volta su un libro che alcuni emissari dell'imperatore Marco Aurelio giunsero fino in Cina




[SM=x44617]
Mi sai dire il nome del libro? [SM=x44618]

Come detto prima, la storia di Roma antica e la mia preferita. [SM=x44604]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 5
Registered in: 9/14/2006
Gender: Male

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinaprincipiante.gif[/IMG]

9/18/2006 11:42 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

9/18/2006 8:46 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:






Interessanti [SM=x44604] [SM=x44618] [SM=x44619]

Ma la tua notizia è stata presa da uno dei 3 o da qualche libro che riguarda l'articolo? [SM=x44613]

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag cloud   [show all]
maria leitner assistenza elena ossola emanuela bonchino cecilia primerano monica napoli estere roberta ammendola fiammetta benetton sara giudice alessia tarquinio alessia ceccarelli candida morvillo francesca ambrosini stefania pinna verde gemelle sabrina scampini cristina bianchino rainews elena scotoni adriana pannitteri monica vanali giovanna martini simona branchetti sport sara pagnanelli cinzia fiorato maria grazia fascitelli laura tangherlini irma dalessandro francesca della valle maria cuffaro auguri emma d aquino maria concetta mattei eleonora cottarelli daniela volpecina vanessa leonardi titta masi paola cambiaghi mikaela calcagno cristina scanu valentina martelli stefania trapani paola natali marina nalesso cristina parodi federica sala benedetta parodi saluti video francesca romana elisei gaia padovan gaia brunelli lisa de rossi federica lodi laura piva kate abbodo angela pedrini giorgia colombo barbara scarpettini raffaella cesaroni claudia di lorenzi nathalie goitom giulia mizzoni alessia severin olivia tassara alessandra di tommaso liza boschin veronica riefolo marilena albergo ilaria iacoviello buon natale eleonora serra sara ventura brigitte esposito ursula cospito roberta predieri federica salpietro elisabetta margonari roberta serdoz barbara capponi squizzato lucia blini luisella costamagna sabrina pieragostini monica bertini floriana bertelli veronica gervaso patrizia caregnato francesca barra sportitalia chiara lico tiziana panella isabel webster egidiangela sechi annagrazia angolano veronica baldaccini caterina baldini

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:33 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com

forum ufficiale del settimanale Telegiornaliste Telegiornaliste: settimanale di critica televisiva e attualità